Quelli che andremo a vedere oggi sono degli esercizi molto utili e pratici che hanno l’obiettivo di alleviare i dolori causati dall’infiammazione e la contrattura del muscolo Psoas.

Ma prima di andare a scoprire quali sono questi 3 esercizi per lo Psoas, sarebbe bene fare una brevissima panoramica su Cosa è lo Psoas e Cosa bisogna fare quando va incontro ad una qualche problematica!

Lo PSOAS: Cos’è e perché è importante

Lo Psoas è un potente e profondo muscolo che parte dalle vertebre della regione lombare, passa all’interno del bacino e infine si aggancia alla parte superiore del femore, nell’interno coscia.

È l’unico muscolo a collegare direttamente la colonna vertebrale agli arti inferiori, e durante il suo tragitto si connette anche con il diaframma, muscolo principale della respirazione.

Queste sue caratteristiche lo rendono un muscolo di grandissima importanza per molti aspetti della nostra salute, e nel caso andasse incontro a tensioni o contratture, potrebbe causare diverse problematiche come:

– mal di schiena

– pubalgia

– problemi addominali

– sensazione di non riuscire a respirare profondamente

– dolori al piede

– dolori all’anca

Questo è il motivo per cui dovremmo non solo conoscerlo, ma anche assicurarci che sia sempre tonico, elastico e libero di lavorare al meglio.

Il trattamento dello Psoas

Per risolvere una sua eventuale tensione muscolare, uno dei metodi più utilizzati e più efficaci è sicuramente il trattamento osteopatico.

L’osteopatia si basa su tecniche manuali non invasive, e non risolve semplicemente il dolore dovuto alla contrattura, ma si preoccupa anche di scoprire e risolvere il problema che l’ha causata, in modo da evitare una sua ricomparsa.

Infine, controlla il tuo stato di salute generale facendoti un check-up completo!


Se volete sapere qualcosa in più sul trattamento osteopatico date un’occhiata ai miei articoli

Osteopatia e Psoas

Il Trattamento Osteopatico: come funziona?

I benefici dell’osteopatia

Esercizi per lo Psoas

L’argomento che andremo ad affrontare oggi, invece, è quello degli esercizi utili per mantenere lo Psoas elastico e tonico anche a distanza di tempo da un suo trattamento.

Gli esercizi che vi consiglierò oggi sono 3:

– Due allungamenti che hanno l’obiettivo di alleviare i dolori e detendere il muscolo

– Un esercizio di rinforzo per tonificare lo Psoas e permettergli di lavorare al meglio

Quindi ora cominciamo a darci da fare!

Allungamento dello Psoas

Mi posiziono con il ginocchio sinistro appoggiato a terra, e con l’altra gamba piegata in appoggio sul piede destro

Sposto in avanti il piede destro fino a sentire una tensione allo psoas sinistro, che deve essere percepita nella zona tra l’addome e l’anca.

Quando sento la tensione la mantengo per 10 secondi.

Dopodiché eseguo lo stesso esercizio anche per lo psoas destro, invertendo la posizione delle gambe.

Eseguo un totale di 3 serie da 10 secondi per lato.

Allungamento dello Psoas da sdraiato

Mi posiziono sdraiato a pancia in su, sopra un lettino, un tavolo o una qualunque superficie rialzata di almeno 1 metro da terra.

Piego la gamba sinistra e me la porto con le mani verso il petto, mentre la destra la faccio sporgere completamente fuori dal lettino.

Inizierò a sentire una sensazione di tensione sullo Psoas destro, tra la schiena e l’anca, e rimango in questa posizione per una decina di secondi.

Eseguo lo stesso movimento facendo sporgere la gamba sinistra e portando al petto la destra.

Ripeto l’esercizio 3 volte per lato.

Rinforzo dello Psoas da seduti

Mi posiziono seduto se una sedia, con la schiena dritta, le spalle rilassate e i piedi che toccano terra.

Sollevo il ginocchio destro verso l’alto in modo che il piede si stacchi da terra di circa 20 centimetri e rimango in questa posizione per 15 secondi.

Eseguo la stessa cosa anche per la gamba sinistra, per un totale di 3 volte per ciascun lato.

Per aumentare la difficoltà e di conseguenza l’efficacia di questo esercizio, lo si può svolgere anche da in piedi, sollevando il ginocchio fino a formare un angolo di 90° con il busto.